Lavello Franke Fragranite Nero: Opinioni. Lavabo per cucina

Lavello Franke Fragranite Nero: Opinioni. Lavabo per cucina

Fragranite nero
Lavello Franke Fragranite Nero Opinioni


Composta da una miscela di resine acriliche e particelle di granito di diversa granulometria, la Fragranite è un materiale altamente innovativo che trova largo impiego nella produzione di lavelli, piani cottura e top di cucine.

Il termine scelto per indicare questa versatile pietra sintetica è composto dall’unione del nome della società che per prima lo ha utilizzato per produrre lavelli da cucina, la Franke, e dell’inglese “granite”, cioè granito.

Le qualità che hanno decretato il successo della fragranite non sono solo di carattere estetico, sebbene si tratti di un materiale decisamente bello alla vista e al tatto poiché dotato di elevata lucentezza ma più caldo del classico acciaio inox comunemente usato per i lavelli.

Questo materiale, infatti, offre una notevole resistenza:

  • all’usura
  • agli urti
  • ai graffi
  • alle alte temperature
  • all’invecchiamento

mantenendo inalterate nel tempo le sue proprietà estetiche e di robustezza.

La fragranite, inoltre, è atossica ed assolutamente igienica; non essendo porosa, non assorbe liquidi e grassi e non si macchia. Una spazzola dalle setole morbide e del sapone sono sufficienti per asportare ogni traccia di sporco.

I lavelli di fragranite possono essere realizzati in un’ampia gamma di tinte, caratteristica che consente di creare gradevoli giochi di colore nella composizione della cucina, e di aumentare in maniera esponenziale il grado di personalizzazione dell’ambiente più vissuto e rappresentativo di casa.

Sia i colori come le superfici dei lavelli in fragranite restano integri molto più a lungo di quelli in ceramica e in acciaio, poiché conservano lucentezza e compattezza della superficie, non scoloriscono e non si graffiano.

Fragranite nero: Franke Maris MRG 611

Elegante lavello da cucina in fragranite del colore del prezioso e raffinato onice nero e dalla sofisticata finitura satinata. Realizzato con un’unica vasca e con ampio gocciolatoio, dispone di manopolina in acciaio per lo scolo dell’acqua.

Dal design moderno ed accattivante, questo lavello presenta colore e finitura che consentono di inserirlo negli ambienti stilisticamente più vari; perfetto l’abbinamento cromatico con l’acciaio inox.

Franke Maris MRG 611 FRAGRANITE onice nero lavandino lavabo lavandino lavello cucina
1 Recensioni

Il miscelatore può essere abbinato nella stessa gradazione di colore o a contrasto, in entrambi i casi la composizione risulta estremamente raffinata e di gran classe.

Il lavello è fornito privo di foro di scarico dell’acqua, da realizzarsi a cura dell’installatore. La posa in opera è agevolata dal modesto peso dell’elemento, che si attesta intorno ai 16 chilogrammi. Il lavello, completo di gocciolatoio, misura centimetri 780×500.

Franke Maris MRG 610-42 l’incasso lavello cucina OPINIONI

Lavello da incasso in fragranite nero onice, di forma rettangolare e piccole dimensioni. Dotato di vasca singola e privo di gocciolatoio, può essere agevolmente inserito in ambienti piccoli, come cucinini o angoli cottura di modeste dimensioni.

Dal design moderno e dalle linee minimal che favoriscono le operazioni di pulizia, il lavello misura centimetri 55x45x30 e pesa solo 4,54 chilogrammi. Le dimensioni ed il peso ridotti ne rendono agevole installazione e posa in opera.

Franke Maris MRG 610-42 FRAGRANITE onice-lavandino Nero piccola l'incasso lavello cucina
  • Con passione per la perfezione Franke definisce gli standard da più di un secolo
  • Completa concetti di design per sentirsi bene e da godere

Lo scarico dell’acqua è azionato dall’apposito pomello in acciaio inox, elemento funzionale ma anche di rilevanza estetica, per le forme sinuose e l’eccellente rapporto cromatico instaurato con il colore, prezioso e raffinato, della vasca.

Il lavello dispone di foro per il miscelatore, che può essere installato nello stesso colore o in tinta a contrasto.

Lavello Franke Fragranite Nero Opinioni: Lavello Boston

Lavello da cucina in fragranite di colore nero, a vasca singola e dotato di gocciolatoio, che presenta tre comode scanalature adatte ad agevolare il deflusso dell’acqua.

La mancanza del foro per il miscelatore consente di installare questo versatile lavello sia col gocciolatoio a destra che a sinistra della vasca. Di dimensioni contenute, il lavello, completo di ripiano gocciolatoio, misura centimetri 78×50 e necessita di foro da incasso di centimetri 760×480.

FRANKE lavello Boston BFG 611-78 Nero Fragranite 78x50 1 vasca e gocciolatoio
  • Franke mod Boston cm 78x50
  • Fragranite colore Nero
  • Alta resistenza
  • Facilità di pulizia

In dotazione con il lavello sono forniti il kit necessario all’installazione, lo scarico/sifone e le pilette basket. La miscela di resina acrilica e di quarzo utilizzata per la realizzazione del lavello, ne garantiscono proprietà di estrema durezza e resistenza all’usura dovuta all’utilizzo quotidiano.

Il colore direttamente in pasta assicura la lunga durata delle caratteristiche cromatiche del prodotto, che non rischiano di scolorire o di virare in differenti gradazioni a causa dell’esposizione alla luce o agli agenti fisici e chimici.

Accanto a tanti pregi, questo materiale presenta anche alcuni difetti. Possedere un lavello in fragranite vuol dire prestare particolare attenzione ad evitare spugne abrasive, pagliette e detersivi molto acidi quando se ne esegue la pulizia, ma anche scongiurare eventuali shock termici dovuti, ad esempio, al contatto diretto del materiale con pentole bollenti.

Altro inconveniente, nelle località dove l’acqua del rubinetto è particolarmente dura, può essere costituito dalla formazione di piccole incrostazioni di calcare, decisamente più visibili sui lavelli di colore scuro.

Una pulizia giornaliera con il detergente adatto ed una spugna morbida, completata dall’asciugatura con un panno in soffice micro fibra fornisce la garanzia di mantenere inalterate nel tempo le qualità estetiche, funzionali e di robustezza del lavello di fragranite. Scopri anche altre modelli come ad esempio: i lavandini piccoli o i lavandini in vetro.

Come pulire lavello in fragranite

Le caratteristiche di robustezza, bellezza e resistenza che rendono unici i lavelli in fragranite possono essere assicurate mediante una quotidiana e costante attività di pulizia delle superfici. Particolare attenzione va posta nell’evitare un prolungato contatto di sostanze acide con la fragranite.

Estremamente utile, in questo senso, è l’abitudine di non lasciare a lungo piatti sporchi e tegami unti nel lavello. Gli acidi eventualmente presenti nei sughi e nelle vivande in generale, potrebbero determinare il formarsi di macchie profonde, di difficile rimozione.

Pulire il lavello dopo ogni uso, pertanto, resta il modo migliore per garantirne la perfetta durata nel tempo. La pulizia deve essere effettuata mediante una spazzola o una spugna morbida e non abrasiva, del detersivo liquido comunemente utilizzato per i piatti e acqua calda, ma non bollente.

Dopo aver lavato la superficie del lavello, è consigliabile asciugarla con un panno morbido in maniera da eliminare ogni residuo di acqua, scongiurando l’eventuale formazione di calcare.

La Franke, casa produttrice dei lavelli in fragranite, dalle origini svizzere ma con sedi in ogni angolo d’Europa, fornisce gli strumenti adatti per l’esecuzione di una pulizia perfetta, acquistabili anche online.

Tale efficace attrezzatura è composta dal tris di morbide spugne in melamina, la cui caratteristica è di possedere una elevata azione abrasiva pur garantendo il rispetto della superficie trattata, che non si graffia. Queste spugne riescono a far sparire qualsiasi alone in pochi minuti.

In aggiunta alle spugne, la Franke propone la Pasta Inox Twister, ottima per smacchiare lavelli in acciaio inossidabile ed in fragranite. La dolce azione abrasiva della pasta elimina macchie di caffè, di tè o di ruggine, facendo ritornare la superficie del lavello liscia come se fosse nuovo.

Eccellente è la Pasta rigenerante per lavelli in fragranite, da strofinare sulla superficie del lavello con movimenti circolari dell’apposita spugna in dotazione, quindi sciacquare con abbondante acqua, per eliminare ogni residuo di crema ed asciugare con cura. Dopo questo procedimento i lavelli appaiono come appena installati.

Nel caso in cui si siano formate antiestetiche incrostazioni di calcare, visibili sui lavelli di colore scuro e che potrebbero renderne ruvida e porosa la superficie, la pulizia quotidiana con il detersivo per i piatti potrebbe non essere sufficiente.

In questo caso occorre agire in maniera diversa, riempiendo la vasca interessata dalle macchie con acqua calda fino ad una decina di centimetri di altezza. Aggiungere due o tre cucchiai di detergente apposito per lavastoviglie e lasciare agire la miscela per almeno cinque ore, dopodiché risciacquare accuratamente e asciugare con un panno morbido.

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API