Grohe Ricambi Cassetta Wc. Miscelatori e Cassette

Grohe Ricambi Cassetta Wc. Miscelatori e Cassette

Al fine di comprendere al meglio come risolvere eventuali problemi che possono interessare il proprio bagno, occorre conoscere minuziosamente la modalità di funzionamento di ogni singolo elemento che lo compone.

  1. In particolare, la cassetta di scarico del wc rappresenta quella componente che comporta maggiori problemi contraddistinti da blocchi, rumori ed ingorghi. Essa ha la funzione di raccogliere l’acqua sufficiente a risciacquare il wc stesso una volta che questo sia stato utilizzato.
  2. Per riuscire ad azionarla, e quindi a svuotarla, è necessario premere il famoso sciacquone, ovvero quel pulsante o quella catena che, in genere, si trova vicino al wc.
  3. Azionare il pulsante porterà all’apertura della cassetta, in modo che questa ossa svuotarsi versando dell’acqua che andrà a pulire per bene il water. La stessa, inoltre, può contenere fino a 9 litri d’acqua e si caratterizza per la capacità di ricaricarsi velocemente una volta che sia stata svuotata. Ebbene, può accadere che si rompa la batteria della vaschetta o che si danneggi il galleggiante.

Quest’ultimo riscopre un ruolo fondamentale. Infatti, quando l’acqua entra nel contenitore mediante la condotta idrica e riempie la cassetta, esso salirà in superficie fino a raggiungere il livello prestabilito e a fare in modo che l’acqua si blocchi.

Pertanto, si capirà bene come la funzione primaria del galleggiante sia quella di bloccare l’afflusso d’acqua così da scongiurare il verificarsi di un allagamento.

Su questo sito sarà possibile trovare quelli che risultano essere i migliori ricambi atti alla riparazione della cassetta del wc. Essi, nello specifico, potranno essere acquistati direttamente su Amazon in pochi semplici click.

Friedrich Grohe: una garanzia nel campo della vendita di sanitari di alta qualità.

Come già accennato, il funzionamento della vaschetta del wc si basa fondamentalmente su due oggetti: il galleggiante e la batteria. In particolare, quando uno dei due è danneggiato, si potrà notare, ad esempio, l’incessante rumore dell’acqua che scorre. Al fine di risalire alla precisa fonte del problema, è sufficiente chiudere l’acqua dello scarico ed aspettare fino a quando l’acqua non abbia smesso di scorrere.

A questo punto, sarà necessario osservare l’interno della cassetta e distinguere due casi:

  • se c’è una grossa quantità d’acqua, allora il problema sarà dovuto ad un malfunzionamento del galleggiante;
  • se, invece, si noterà la presenza di poca acqua, il problema sarà da attribuire ad un cattivo funzionamento della batteria.

No products found.

Di fronte ad entrambe le situazione, dunque, sarà opportuno procedere alla sostituzione del componente danneggiato.

In merito, occorre citare il marchio Grohe: si tratta del marchio leader a livello mondiale per la vendita di sistemi sanitari di alta qualità. Allo scopo di rafforzare la sua indipendenza, l’azienda è in continua espansione prefiggendosi di concentrasi sempre di più sui prodotti per aumentarne gli standard di qualità.

Essa distribuisce rubinetti, docce, termostati e sistemi di scarico. Avente sede a Hemer, in Germania, Grohe è famoso per il possesso di stabilimenti anche in Thailandia, in Portogallo, in Cina e in Canada. Ebbene, tra gli articoli venduti si avrà l’opportunità di trovare anche gli spesso ricercati ricambi per la cassetta del wc.

Ricambi Grohedal: la soluzione ideale per le perdite d’acqua dalla cassetta del wc.

Molto spesso capita che la cassetta del proprio wc inizi a perdere acqua. Tale situazione potrebbe essere dovuta a motivazioni differenti comunque non particolarmente gravi. La fonte del problema, il più delle volte, è rappresentata da un danneggiamento delle tubature o dei punti di giunzione dei tubi oppure, ancora, da un ingolfamento o dal deterioramento delle guarnizioni.

Pertanto, occorre aprire la cassetta stessa al fine di capire di che cosa si tratta. Ebbene, se la problematica deriva dal galleggiante, sarà necessario sostituirlo. La riparazione di un gruppo di scarico del wc che perde acqua, nello specifico, non necessita di alcuna particolare conoscenza nel campo dell’idraulica potendo essere realizzata con poche semplici mosse. Innanzitutto, il primo passo da compiere è sempre quello relativo alla chiusura della chiave d’arresto dell’acqua e del rubinetto della vaschetta di raccolta.

No products found.

Una volta essersi procurati tutti gli strumenti necessari (come ad esempio, una scala, della stoppa, delle chiavi inglesi), si può procedere con la sostituzione del galleggiante dopo aver verificato che la relativa pallina non si sia riempita d’acqua. Se questa dovesse rivelarsi bucata, è consigliabile sostituirla senza fare lo stesso con tutto il gruppo del rubinetto.

Invece, il citato rubinetto con galleggiante, può essere riparato mediante la semplice sostituzione della guarnizione interna, ma dal momento che si tratta di sostenere una spesa irrisoria si preferisce sempre procedere alla sostituzione integrale dello stesso. Si tratta di un’operazione estremamente facile poiché è sufficiente svitare il dado che tiene collegato il galleggiante al rubinetto e poi quello che lo mantiene solidale a questa.

Dopodiché, basterà effettuare l’operazione inversa con il ricambio appena acquistato stando attenti a rivestire i componenti che dovranno essere avvitati con della stoppa bagnata. Infine, occorrerà anche ricordarsi di riaprire la chiave d’arresto dell’acqua in modo da far riempire la cassetta con l’acqua allo scopo di controllarne il livello.

Su Amazon, è possibile trovare ricambi firmati Grohe che, contraddistinti per l’alta qualità dei materiali nonché per la durabilità del tempo, permetteranno di risolvere i problemi legati alla cassetta con una spesa minima (circa 20 euro) senza dover per forza ricorrere all’aiuto di un idraulico e, soprattutto, senza che divenga necessario sostituire l’intera cassetta del wc.

Ricambi Miscelatori Grohe: come riparare i rubinetti con un semplice intervento e una spesa minima.

Tra le molteplici problematiche che possono interessare il proprio bagno, è possibile anche che un rubinetto inizi a perdere. Ebbene, occorre sapere che è possibile risolvere tale inconveniente in maniera molto semplice adoperando pochi strumenti.

In generale, per quanto riguarda la riparazione del rubinetto mediante la sostituzione della cartuccia del miscelatore, è bene innanzitutto chiudere l’acqua per poi rimuovere il bullone dal corpo stesso del rubinetto (per fare ciò, sarà necessario girare il detto bullone in senso antiorario ricorrendo ad una chiave inglese o alla classica chiave a pappagallo).

Grohe 46374000 Cartuccia A Dischi Ceramici 35 mm
19 Recensioni
Grohe 46374000 Cartuccia A Dischi Ceramici 35 mm
  • Per miscelatori Grohe
  • Semplicità di installazione
  • Contenuto della confezione: pezzo di ricambio e libretto di istruzioni

Tuttavia, è opportuno fare riferimento anche a come i miscelatori possano essere dotati da una guarnizione denominata O-ring, vale a dire la guarnizione ad anello in grado di assicurare la tenuta di un moderno miscelatore del rubinetto.

Le cartucce firmate Grohe vendute su Amazon vengono offerte con la propria scatola originale, la quale risulta essere comprensiva anche di grasso, guarnizione e supporto interno del miscelatore. Dunque, riparare un rubinetto comporterà sostenere una spesa minima munendosi esclusivamente degli attrezzi giusti e dei prodotti Grohe.

La riparazione dei rubinetti con miscelatore: come utilizzare i ricambi Grohe.

Una cartuccia miscelatore non è altro che un elemento in grado di interrompere e di azionare il flusso dell’acqua, oltre che di miscelare quella calda e quella fredda nelle quantità desiderate. Si tratta di una componente fondamentale, costituita da dischi in ceramica, facile da pulire e da sostituire. I rubinetti con miscelatore possono essere di differenti tipi.

Per quanto riguarda quello con miscelatore a disco ceramico è, innanzitutto, opportuno svitare l’apposita leva del comando rimuovendo il coperchio superiore sotto al quale si trova la vite avente la funzione di bloccare la leva.

Super Offerta 6%
Grohe 46104000 Flessibile per Miscelatore con Doccetta Estraibile, Cromo
9 Recensioni
Grohe 46104000 Flessibile per Miscelatore con Doccetta Estraibile, Cromo
  • Lunghezza: 860 mm
  • Ricambio originale Grohe
  • Metallo cromato
  • Contenuto della confezione: pezzo di ricambio e libretto di istruzioni

Dopodiché, sarà sufficiente estrarre la cartuccia con una pinza per poi sostituirla con una nuova. Se tale operazione non dovesse rivelarsi sufficiente, allora diverrà opportuno cambiare anche la guarnizione.

Se si tratta, invece, di un miscelatore a cartuccia, occorrerà inclinare il rubinetto all’indietro prima di rimuoverlo una volta svitato. A questo punto, bisognerà utilizzare una pinza per rimuovere la clip che fissa il rubinetto e tiene la cartuccia. Dopo averla estratta, questa potrà essere sostituita preferibilmente ricoprendo l’O-ring con un po’ di grasso idraulico. Vieni a scoprire anche altre Cassette per il Wc

Ultimo aggiornamento 2019-08-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API