Come togliere il calcare incrostato dal water?

Come togliere il calcare incrostato dal water?

Cos’è il calcare?

Il calcare è un deposito minerale che rimane su fondo del water o di qualsiasi altro nostro sanitario. Più esso si accumula maggiore sarà la difficoltà nel rimuoverlo/toglierlo.

Ciò che rimuoverà il calcare sarà un detergente a base acida.

Il calcare (o anche chiamato carbonato di calcio) lo troviamo nelle nostre case perché l’acqua che in precedenza ha attraversato rocce molli (come ad esempio il gesso) contenute nelle tubazioni, raccoglie alcuni dei minerali contenuti all’interno, l’acqua diventa perciò “dura”. Se invece il tuo water presenta della ruggine, ti consigliamo di leggere questo articolo: come togliere la ruggine dal water

Sebbene l’acqua dei rubinetti debba passare prima attraverso vari sistemi di filtraggio, i minerali sono abbastanza resistenti, quindi non vengono filtrati ogni volta. Di conseguenza l’acqua “dura” viaggia attraverso i tubi depositando calcare nei nostri rubinetti e sanitari.

Gli accumuli di calcare si riconoscono molto facilmente, si tratta di polvere bianca presente su rubinetti, docce, pareti, specchi e qualsiasi altra superficie vicina al lavandino. Nella tazza del gabinetto il calcare si presenta sotto forma di macchie di color marrone, arancio e rosa.

Il motivo principale per cui il calcare deve essere rimosso è per motivi igienici, non è gradevole vedere la tazza del gabinetto macchiata o poco pulita.

Vieni a visitare i migliori gabinetti e i migliori bidet acquistabili su amazon!

Il vero pericolo rappresentato dal calcare è che, quando i depositi si accumulano, limitano il flusso d’acqua nei tubi, rubinetti, docce ed elettrodomestici da cucina come ad esempio la lavastoviglie.

Un flusso d’acqua limitato comporta una serie di svantaggi: i vostri apparecchi potrebbero perdere efficacia nel lavare correttamente i vestiti o le stoviglie, il WC potrebbe non funzionare in modo adeguato.

Miti per la rimozione del calcare

Come per la maggior parte delle attività, quando si pulisce, vi è una moltitudine di miti che raccontano come rimuovere il calcare con rimedi casalinghi. I due più popolari riguardano l’utilizzo di coca-cola e candeggina, abbiamo deciso di sperimentarli per evitare che ti venga la tentazione di verificarli:

  • Coca – Cola :

coca cola

si dice che versando una grande bottiglia di coca cola nella tazza del water e lasciando riposare il tutto per una notte, dopo aver rimosso l’acqua, si verificherà la rimozione di eventuali depositi di calcare. L’idea è che l’acido presente nella la coca-cola dissolva il calcare con cui viene a contatto, dopo questo esperimento abbiamo ottenuto una macchia di calcare ancor più colorata di coca-cola.

  • Candeggina:
ACE - Candeggina + Detergente, Liquid Gel, Armonie Floreali - 2500 ml
7 Recensioni
ACE - Candeggina + Detergente, Liquid Gel, Armonie Floreali - 2500 ml
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza

La candeggina rappresenta un potente aiuto domestico, può rimuovere le macchie difficili e pulisce praticamente tutto.

È ragionevole presumere che la candeggina sarebbe particolarmente utile per rimuovere il calcare, tuttavia si limita a schiarire le macchie.

Quindi, il tuo bagno sembra pulito ma è ancora incrostato di calcare.

Come pulire il calcare con l’aceto

E’ possibile acquistare una varietà di detergenti per toilette appositamente progettati per rimuovere le macchie di calcare ma un’ottima soluzione può essere quella di utilizzare una boccettina o 2 di aceto bianco.

QUALIPRO Aceto bianco 14°, qualità professionale, per pulire, sgrassare e rimuovere il calcare - 5 l
3 Recensioni
QUALIPRO Aceto bianco 14°, qualità professionale, per pulire, sgrassare e rimuovere il calcare - 5 l
  • Aceto bianco di alcool, 14°.
  • Molto più efficace degli aceti domestici da 8 o 9°.
  • Sgrassa, rimuove il calcare, disinfetta ed elimina i cattivi odori.

La natura acida dell’aceto risulta essere estremamente efficacie per ammorbidire e allo stesso tempo rimuovere il calcare, il vantaggio di questo prodotto naturale è il prezzo contenuto, soluzione che risulta economica rispetto all’acquisto di un prodotto commerciale come ad esempio un detergente specifico per pulire il bagno.

Ecco i procedimenti da seguire per una rimozione sicura:

  1. Versa 1L di aceto bianco non diluito direttamente nella tazza del water, assicurandoti di versarlo intorno ai lati della tazza del Wc.
  2. Aspetta che l’aceto svolga il suo compito aspettando 3 – 4 ore.
  3. Procedi con la seconda mano aggiungendo ancora un po’ di aceto bianco.
  4. Lava il Wc con acqua per sciacquare le macchie e i residui rimasti.
  5. Ripeti questa procedura finché la tazza del gabinetto non risulta pulita e splendente!

Come pulire il calcare con carta vetrata

Di tanto in tanto si può avere a che fare con una toilette avente macchie di calcare così ostinate alla rimozione che si arriva ad ipotizzare la sostituzione della toilette, magari hai provato ad utilizzare detergenti commerciali o aceto bianco ( seguendo la guida sopra indicata) ma nessuno di questi 2 prodotti ha portato a una accettabile soluzione. Mantieni la calma ed affronta un ultimo tentativo!

Anpro Kit da 40 Pezzi Carta Abrasiva,Carta Vetrata in Grane 320/400/ 600/800/ 1000/1200/ 1500/2000/ 2500/3000,Impermeabile Levigatura a Secco e Umido Sandpaper
44 Recensioni
Anpro Kit da 40 Pezzi Carta Abrasiva,Carta Vetrata in Grane 320/400/ 600/800/ 1000/1200/ 1500/2000/ 2500/3000,Impermeabile Levigatura a Secco e Umido Sandpaper
  • INCLUSO TUTTO BISOGNO - Il pacchetto viene fornito con un totale di carte abrasive assortiti da 40 fogli inclusi 4 fogli di ciascuna grana in 320/400/600/800/1000/1200/1500/2000/2500 / 3000. Fornire un grande scelto per Lei.
  • CARTA DI ALTA QUALITA - Le carte abrasive sono realizzati in carburo di silicio e sono rivestiti elettroattivi in modo da non cadere a pezzi, strapparsi o sgretolarsi quando lo si utilizza
  • UTILIZZO SEMPLICE E ASCIUTTO - La tecnologia impermeabile e resistente alla trazione consente a queste lastre di essere utilizzate sia a secco che a secco
  • COMMON LENGTH - Ogni carta abrasiva ha una lunghezza di 23 cm. è facile da maneggiare con la mano o puoi avvolgerlo su un blocco di levigatura o tagliarlo in diverse dimensioni
  • Ulteriori APPLICAZIONI -Queste carte abrasive assortite hanno grane da 10 gradi che sono perfette per gestire ogni tipo di lavoro strano e piccole correzioni, come la pittura, la lucidatura su metallo, legno, plastica, porcellana, pareti, vetro e automobili

L’utilizzo della carta vetrata in alcuni casi non è da sottovalutare, la si acquista facilmente in un negozio per prodotti casalinghi oppure anche in un supermercato.
Esistono diversi tipi di carta vetrata, da quella “ a grano fino “ a quella “ a grano duro “ noi consigliamo di acquistare quella intermedia che è sufficiente per rimuovere il calcare.

  • Stofona la carta vetrata a grano medio sulle macchie di calcare presenti sulle pareti della toilette in modo delicato ma costante.
  • Continua finché non vedi miglioramenti, presta attenzione alla forza che impieghi, potresti graffiare le pareti in maniera irreversibile.
  • Utilizza la carta vetrata a “grano fine” per lucidare delicatamente il tutto.
  • Lava la toilette con acqua per eliminare i resti di calcare.
  • Pulisci la toilette secondo le tue consuetudini

Spero ti sia stata utile questa guida dettagliata su come togliere il calcare definitivamente dal bagno di casa tua. Se invece sono presenti delle macchie di colore nero, allora consigliamo la lettura di questa guida: come togliere il nero dal fondo del water

Ultimo aggiornamento 2019-05-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento